Andrea M. Migliuolo si laurea cum laude in Scienze biologiche all’Università degli Studi di Roma (La Sapienza) nel 1980, consegue un Master’s in Business Administration dalla Yale University nel 1984 ed un Master’s of Science in oceanografia dalla University of Rhode Island nel 1985.

Dal 1984 al 1990 è consulente della McKinsey & Company, Inc., prima presso la sede centrale di New York e successivamente presso l’ufficio italiano (Milano e Roma); in tale veste, ha partecipato e diretto progetti nei campi della strategia, dell’organizzazione e delle operations per i settori delle telecomunicazioni, della farmaceutica, dell’impiantistica, dell’energia, dei trasporti e della difesa. Nel 1989 è chiamato al ruolo di Director of Administration e Professional Staff Development di McKinsey Italy.

Nel 1991 viene nominato dirigente generale delle Ferrovie dello Stato (prima Ente, poi S.p.A.) dove rimane fino al 2001, ricoprendo numerosi incarichi, tra i quali: responsabile dei progetti della Funzione Strategia, membro della task-force per la trasformazione dell’Ente Ferrovie dello Stato in S.p.A., Amministratore Delegato della controllata SOGIN/SITA, Direttore Generale della controllata Efeso S.p.A, Direttore Commerciale della Divisione Cargo di Trenitalia S.p.A., Direttore Generale della controllata FS Cargo S.p.A., Consigliere d’Amministrazione, Vice-Presidente e Presidente di varie società controllate o partecipate; ha spesso ricoperto il ruolo di “esperto nazionale” in varie sedi (UE, ONU, NATO, ecc.) per conto di varie istituzioni nazionali.

Dal 2001 al 2012 è azionista ed Amministratore Delegato di ELog AG, società svizzera operante a livello europeo nel settore della logistica ferroviaria. Dal 2003 al 2011 è stato Senior Advisor della NATO per i trasporti e la logistica. Oggi è socio onorario e partner di TAB Associazione.